Stato di emergenza…

5 11 2011

Stiamo tornando verso casa, e dalla nostra “sala controllo” ci hanno avvisato di passare per la Bologna – Firenze. Questo per evitare la zona di Genova e la Parma – La Spezia, dove sono ancora in corso le operazioni di soccorso per le alluvioni degli ultimi giorni.

I nostri pensieri vanno alle vittime di questi giorni e ai loro cari. Invitiamo tutti a riflettere sulla necessità di vivere responsabilmente il territorio, e di non arrendersi davanti a un malcostume che relega la prevenzione all’ultimo posto delle priorità.

L’esperienza appena conclusa in Bhutan ci insegna che un rapporto di simbiosi con la natura è possibile. L’ambiente non è “cattivo”, siamo noi a non rispettarlo, sono le persone a sbagliare. Ci uniamo al dolore per le vittime di questa tragedia, nella speranza che questa volta i veri responsabili inizino a pagare.

A presto.


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: