Piccoli problemi di energia

2 10 2011

Siamo alla stretta finale, alle 22.20 di domani decolleremo da Milano alla volta di Delhi, e vorremo condividere con voi una piccola criticità molto comune in questo genere di spedizioni.

Negli interventi precedenti, avete sentito parlare di videocamere, fotocamere, telefoni satellitari e navigatori gps, ma per poter ricaricare le batterie di tutte queste apparecchiature serve energia elettrica. Durante la nostra spedizione non incontreremo quasi per niente zone coperte dalla rete elettrica pertanto l’unica soluzione è stata quella di affidarsi ai pannelli solari.

flexcell

Pannello solare pieghevole (immagine flexcell)


Questa scelta porta con se alcune ovvie criticità, prima fra tutte l’esigenza di limitare il peso e il volume del carico, anche quello dei pannelli, che con dimensioni ridotte ci costringeranno ad utilizzare con molta attenzione tutte le nostre attrezzature. L’altra problematica tecnica sta nelle batterie che sono quasi tutte diverse tra loro, questo va complicare la situazione imponendo il trasporto di una quantità di alimentatori e batterie di scorta elevata, con conseguente aumento del carico e delle problematiche di gestione dell’attrezzatura soprattutto in caso di condizioni ambientali sfavorevoli.

Naturalmente le condizioni meteo, quando si parla di pannelli solari, incidono molto sulla resa energetica, e in queste spedizioni non è difficile avere condizioni di cielo coperto o addirittura di precipitazioni (pioggia o neve). Se a questa problematica nella produzione di energia solare aggiungiamo inoltre che le basse temperature riducono sensibilmente la durata delle batterie, possiamo certo comprendere come la parsimonia nell’uso delle attrezzature e l’attenzione allo sfruttamento di ogni momento utile per caricare le batterie debbano essere la regola. Dal canto nostro terremo il più possibile i pannelli flessibili, montati e operanti, sul dorso dei nostri inseparabili yak.

I pannelli fotovoltaici sono delle Aziende GoPRO e Flexcell.


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: